Auguri Pasqua 2020

In una fase sociale in cui pensare al proprio orto è diventata la regola, il virus ci manda un messaggio chiaro: l’unico modo per uscirne è la reciprocità, il senso di appartenenza, la comunità, il sentire di essere parte di qualcosa di più grande di cui prendersi cura e che si può prendere cura di noi. La responsabilità condivisa, il sentire che dalle tue azioni dipendono le sorti non solo tue, ma di tutti quelli che ti circondano. E che tu dipendi da loro. 

(Francesca Morelli, Psicologa)

Carissimi Capi reciprocità, appartenenza, comunità, prendersi cura, responsabilità ecc., tutti temi a noi cari e che voi state mettendo in atto per aiutare i ragazzi in questo difficile momento della nostra storia.

Per tutto questo vogliamo esprimere tutta la nostra riconoscenza nei vostri confronti per quanto state facendo nei vostri gruppi.

Quest’anno non vivremo il triduo pasquale come gli altri anni, non faremo veglie, non faremo le route, non faremo autofinanziamento con le palmine, non faremo i campi di Pasqua, ecc., all’apparenza sembrerà tutto nero ma non è così perché ci saremo con la nostra gioia, il nostro entusiasmo, la nostra voglia di non mollare mai:

è proprio qui ed ora che irrompe inaspettata, la Resurrezione! Cristo è risorto significa che i cristiani vivono da risorti, portano risurrezione e vita dovunque, anche quando tutto sembra cupo, oscuro, senza alcuna speranza. Il cristiano lotta sempre per un mondo nuovo, per una vita nuova, per un’esistenza più dignitosa per tutti, in particolare si adopera per i poveri e gli indifesi. I discepoli del Risorto sono i discepoli dell’amore senza limiti. (Padre Enzo, sussidio per la Pasqua 2020).

Impegniamoci a riscoprire la Resurrezione di Cristo come una speranza per ciascuno di noi, la luce che viene sulle tenebre e sulla morte e che questo periodo di forzato riposo sia da stimolo per ripartire con più determinazione, abbiamo ancora tante piste, tanti sentieri e tanta strada da fare.

 

BUONA PASQUA 

dal Comitato Regionale Agesci Calabria

 

N.B.

Vi informiamo che Lunedi 13 Aprile  alle ore 21,00  il nazionale ha organizzato una veglia in stile r/s e sarà trasmessa sul canale YouTube Agesci in diretta