RTT: Come ricercare equilibri nei dinamismi della Formazione

RTT con invitati speciali, quello tenutosi Domenica 25 febbraio a Lamezia Terme dal titolo « Come ricercare equilibri nei dinamismi della Formazione »

A questo RTT erano presenti oltre ai capi formatori della regione, gli IAB, gli RdZ, gli IABZ e gli incaricati al tirocinio di zona, un’occasione che ha permesso di mettere in luce, la bellezza del prendersi cura, di se stessi e degli altri,di avere sempre la capacità di leggere con occhi nuovi il fare quotidiano, dando sempre nueve letture mai scontate ! Questi sono solo alcune delle sollecitazioni che Roberto D’Alessio Fo.Ca Nazionale e Gabriella De Mita Quadro AGESCI Puglia, con il loro intervento come relatori, hanno stimolato nei presenti. Partendo dal senso originario : non siamo capi speciali, ma siamo speciali perchè abbiamo scelto di metterci al servizio dell’educazione,  un servizio che richiede un Patto che ci leghi,  che parte  dal Patto Associativo, passando attraverso il Patto fra adulti (Co.Ca), fra gli altri gruppi (Zona), un Patto per l’educazione. Ma il Patto richiede una visione, la visione che ci dirà qual’è la modalità che abbiamo scelto di fare educazione.

La visione di quale modalità utilizzero per guardare la realtà del presente, la realtà del futuro.

Un patto che è una cessione di potere che mi porti al confronto con altri adulti, e che quindi il mio pensiero non è quello assoluto, qui e ora , il qui e ora che è un tempo unico ed irripetibile.

 

Concetta Greco